Profilo di lavoro: Casaro - Cuoco Lavoro

CuocoLavoro.it

Cosa



Es. chef, food, pane...

Dove


Operatore delle lavorazioni lattiero-casearie (Casaro)

Il casaro è in grado di realizzare prodotti caseari freschi e stagionati, utilizzando metodologie e tecnologie specifiche nelle diverse fasi di lavorazione.

Garantire la produzione di prodotti caseari freschi e stagionati, operando sull'intero processo di trasformazione del latte: pastorizzazione, cagliata, filatura, formazione e stagionatura, utilizzando metodologie e tecnologie specifiche nelle diverse fasi di lavorazione..

Collocazione/i organizzativa/e:


Lavora prevalentemente in qualità di dipendente.
Modalità di esercizio del lavoro:
L'attività si svolge in orario giornaliero  

Conoscenze richieste


  • Il ciclo di produzione del latte, tipologia di alimentazione e foraggio, pascolo, mungitura, malattie dell’apparato mammario, ecc.
  • Proprietà e ruolo delle composizioni alimentari diversamente utilizzate
  • Caratteristiche chimico, biologiche e nutrizionali del latte e dei prodotti utilizzati nella lavorazione del formaggio
  • Reazioni fisico-chimiche e microbiologiche legate alla lavorazione, stagionatura conservazione dei prodotti caseari (fermentazioni, coaugulazione, acidificazione, ecc.)
  • Tecniche dimanipolazione del latte elavorazione dei prodotti caseari: pastorizzazione, scrematura, filatura, battitura, messa in forma, spazzolatura, massellatura
  • Tipologie e meccanismi difunzionamento delleprincipali attrezzature e macchinari per la lavorazione, stagionature conservazione dei prodotti caseari: celle frigorifere, silos, pastorizzatori, impastatrici, caldaie, salamoie, ecc.
  • Strumenti di misurazione della temperatura, umidità, grado di fermentazione, ecc.
  • Principi, scopi e campo di applicazione della HACCP e della normativa di riferimento
  • Disposizioni a tutela della sicurezza nell’ambiente di lavoro per le lavorazioni alimentari

Abilità richieste


  • leggere le caratteristiche fisiche, chimiche, microbiologiche ed organolettiche del latte: proteine, grasso, cariche batteriche, ecc.
  • identificare le differenti tipologie di latte e riconoscere le diverse movimentazioni a cui è stato sottoposto: trattamenti termici, tempo, ecc.
  • valutare la qualità nutrizionale e salutare del latte in ingresso, riconoscendo le caratteristiche produttive d'origine di massima-alimentazione, pascolo, mungitura, ecc.-
  • utilizzare la strumentazione più adeguata alla trasformazione del latte e dei suoi derivati in relazione a caratteristiche e tipologia di lavorazione

Offerte Casaro

Dove lavora


Casaro

L'attività viene esercitata presso caseifici, imprese agricole o fattorie.

Ricerche correlate


Offerte lavoro Como, Offerte lavoro caseificio in Lombardia, Offerte lavorare in una malga, Ricerca per produzione casearia, Ricerche per formaggi Toscana